Home ] eShop ] Calendario Corsi ] Profilo ] Contatti ]

Come e quando nasce FOR MOTHER EARTH® per la Scuola e la Formazione degli Educatori

Il Progetto “FOR MOTHER EARTH®” per la Scuola e la Formazione degli Educatori è il punto di arrivo di un’attività educativa nella Scuola pubblica e nei Nidi comunali, a cui sono arrivata non come insegnante curriculare ma come Consulente e Allenatrice esterna.

Come Insegnante di Lettere, di ruolo nella Scuola Media Superiore, ma con molti anni di insegnamento anche nella Scuola Media, nel 1988 sono andata in pensione per scelta, dopo quattordici anni di esperienze molto significative sia in Sicilia che in Umbria.

Questa scelta è arrivata a conclusione di un lungo periodo di riflessione collegato a una serie di vicende familiari difficili e dolorose ed è stata molto più che un dire “basta” ad un lavoro che non potevo svolgere come volevo e che vivevo come sterile nei termini in cui mi veniva richiesto. Chi ero, cosa volevo dalla vita per me, che avesse una ricaduta positiva sulla crescita dei miei figli e sulla loro vita, erano state le domande alle quali, in quel lungo periodo, avevo dato risposta e che mi avevano portato alla scelta di lasciare un lavoro svolto con passione per tanti anni ma che adesso mi lasciava vuota e scontenta.

Le riflessioni sulla mia vita e le nuove scelte che andavano maturando mi avevano portato a ri-avvicinarmi alla Natura per la quale avevo nutrito un grande amore fin piccola: così, nel 1986, fondai una Cooperativa che, per prima in Umbria, si occupava di agricoltura biologica in tutti i suoi aspetti, di cui ero Direttrice e Coordinatrice del Settore Formazione e Informazione ed Esperta per il settore educativo, oltre che Presidente.

All’interno della Cooperativa P.A.N. Proposte Armoniche Naturali, in funzione dell’agricoltura biologica, ho anche progettato e tenuto numerosi Corsi di Formazione per la Regione dell’Umbria, organizzato e coordinato due Convegni internazionali finanziati dall’Ente di Sviluppo Agricolo e promosso numerose altre iniziative, fino alla chiusura della Cooperativa avvenuto nel 1991.

Quindi come Esperta in educazione ambientale ed alimentare nell’Anno Scolastico 1988-1989 sono rientrata nella Scuola - a partire da quella elementare e materna - con finanziamenti regionali.

Da quell’anno ho iniziato la mia specializzazione in vari campi, dal mio punto di vista tutti strettamente connessi e funzionali alla difesa del Pianeta Terra, frequentando Corsi di formazione, Seminari, Convegni… E tutte le competenze professionali così acquisite (in particolar modo quelle relative alla Medicina Psicosomatica, alla Globalità dei linguaggi, alla Programmazione Neuro Linguistica e al Rapporto sacro con Madre Terra delle Tradizioni shamaniche dei Nativi d’America) sono state da me rielaborate, integrate sia tra di loro, che con la mia personale esperienza umana, arricchite e adattate, anche dal punto di vista didattico e pedagogico, attraverso l’intuizione creativa, la ricerca e l’esperienza professionale. Questo processo di studio-approfondimento-rielaborazione- integrazione-arricchimento-adattamento-trasformazione è una cosa che ha caratterizzato e continua a caratterizzare il mio modo di procedere umanamente e professionalmente.

Tutto questo mi ha portato a ideare e progettare Percorsi Educativi Curriculari per i Bambini e di Formazione e Aggiornamento per gli Educatori – Educatori dei Nidi, Insegnanti, Genitori, Operatori socio-culturali – via via sempre più incentrati sulla conoscenza e consapevolezza di sé, profondamente convinta che l’Ambiente e la Natura possono essere rispettati e salvaguardati veramente, non tanto e non solo attraverso decreti legge o conoscenze scientifiche, ma soprattutto attraverso strategie che  

·         mettono in primo piano ciò che accomuna l’essere umano alle altre forme e manifestazioni della natura - in quanto espressione di una stessa Realtà - e non solo ciò che lo fa diverso;

·         gli fanno conoscere da dentro, attraverso il “cuore”, le altre forme della Natura;

·         fanno nascere in lui affetto, amicizia, amore per ogni espressione di vita.

 In questo modo la cura e il rispetto per Madre Terra non viene imposto da leggi esterne, ma proviene spontaneamente da dentro, da quella legge interiore che è connessa con il sentimento più potente che esiste – l’amore – e che proprio per questo è molto più efficace, rispettabile e duratura delle altre. L’Educazione ambientale, nelle mie proposte educative, ha così acquistato un significato più ampio e complesso e si è proposta le seguenti finalità:

·         educare a vedere “fratelli e sorelle” nelle diverse Forme della Natura e per questo motivo amarle;

·         educare a proteggerle e a custodirle, in quanto, come esseri umani, siamo dotati di una coscienza che ci consente di diventare consapevoli e responsabili;

·         educare a comunicare con esse attraverso la totalità del proprio essere e in modo profondo, imparando a conoscere e a sviluppare i sensi, quelli fisici e quelli “ interiori”;

·         educare all’ascolto della Natura, “della sua voce”, con la totalità del proprio essere;

·         educare a comprendere, non solo con la mente, ma anche con il corpo, il cuore, lo spirito, le lezioni e i messaggi simbolici che le diverse espressioni della Natura, gratuitamente, ci offrono per crescere e camminare sulla Madre Terra in armonia con l’Universo tutto;

·         educare al valore della diversità intesa come la più grande delle risorse e come un’ immensa ricchezza,  sia all’interno della Natura, sia tra la Natura e gli esseri umani, sia tra gli esseri umani.

Risultato di anni di ricerca personale e di esperienze in campo, i percorsi che sono nati con queste premesse e queste finalità e che ho realizzato nei Nidi, nella Scuola Materna ed Elementare e nei Campi estivi in Umbria, mi hanno permesso di avviare in contemporanea l’alfabetizzazione in campo ecologico ed in quello emozionale, poiché essi avevano al proprio centro la conoscenza e l’amore per la Natura e per se stessi.

Mentre mettevo a punto e sperimentavo - ampiamente e con successo - questo percorso educativo, avendo nel frattempo acquisito nuovi strumenti metodologici e nuove competenze professionali, ho sentito la necessità di strutturare una metodologia specifica, attraverso il gioco e i libri d’autore, che mi consentisse

·         sia di svolgere dei percorsi di alfabetizzazione emotiva e di sviluppo dell’intelligenza emotiva nelle Scuole, compresi i Nidi,

·         sia di insegnare ad altri a farlo.

Dal 1995 ho iniziato a sperimentare parallelamente nuovi Progetti anche nelle Scuole Medie Inferiori e in quelle Superiori.

L’esperienza più significativa per la messa a punto e la verifica del metodo è stata tutta l’attività educativa – formazione e interventi curriculari nelle classi - svolta per la Direzione Didattica di Bastia Umbra, dal 1996/1997 al 2000/2001, che tra l’altro in quegli stessi anni mi ha dato l’opportunità di seguire una stessa classe per tutti e cinque gli anni (presso la Scuola Elementare “XXV Aprile”). Sono comunque grata a tutte le Direzioni Didattiche, ai Maestri, agli Insegnanti, ai Genitori e soprattutto ai Bambini per quello che mi hanno dato in tutti questi anni: senza la loro disponibilità e il loro contributo, oggi non sarei qui a scrivere questo libro.

Il 2000 ha segnato una grossa tappa per me in quanto ho riesaminato tutto il lavoro svolto a partire dal 1988, sia in ambito formativo per gli Educatori, sia all’interno dei Nidi e delle Scuole, come attività curriculare: è nato così il CD-rom “Intelligenza Emotiva – Proposte educative di Carmela Lo Presti”, nel quale, alla luce delle mie esperienze, della mia maturazione professionale, delle mie nuove competenze, ho apportato modifiche, tagli, rielaborazioni a quanto strutturato e sperimentato negli anni precedenti. 

E’ proprio da questo riordino e sistematizzazione delle mie esperienze didattiche nelle Scuole di ogni ordine e grado dal 1988 al 2000 – in cui è confluita l’esperienza personale e professionale di tutta la mia vita – che è nato il Progetto FOR MOTHER EARTH® per la Scuola e la Formazione. 

Tratto da Carmela Lo Presti, Barbara Quadernucci “L’allenamento emotivo per i nostri bambini, nei nidi , a scuola, a casa, a partire dai 2 anni”- Edizioni Era Nuova 2004.

• Home • Su • Come nasce • Esperienze Pilota • In Umbria •
Google

 

Web www.intelligenzaemotiva.it

Get Adobe Reader

EDUCATIONAL CENTER FOR MOTHER EARTH®
 
via Dante Alighieri 21 - 06083 - Bastia Umbra - Perugia - Italy - P.IVA 02562100541 - info@intelligenzaemotiva.it

Copyright © 2002-2017   FOR MOTHER EARTH®